SMART INNOVATION

Descrizione

Una selezione di workshop e seminari per aiutarti ad acquisire e padroneggiare i metodi più efficaci per generare innovazione e valore per le persone. Contaminazione da ambiti differenti, ispirazioni provenienti dal mondo del design e un toolkit per l’innovazione testato ogni giorno anche dal nostro team, permettono al tuo team di superare il confine dell’ovvietà e riflettere su nuovi significati e tendenze che possano davvero rappresentare un differenziale competitivo sul mercato.

Offerta formativa

#01

I metodi per l'innovazione

Durata

4 ore

Partecipanti

12-20

Tipo di esperienza

Co-design Workshop

Ripresa di un corridoio di una mostra di luce
Immagine di alcune slide utilizzate dallo studio V12 per erogare il corso "i metodi per l'innovazione"
Close-up sulla presa di un auto elettrica durante la ricarica
Vista frontale di un braccio artificiale
Immagine astratta di un globulo di energia

Obiettivi del corso

1. Approfondire le più collaudate metodologie di innovazione impiegate da grandi aziende e da imprenditori di successo, identificando le più adatte per ogni business.

2. Allenare e spingere la mente dei partecipanti oltre l’ideazione delle soluzioni più ovvie, attraverso strumenti di supporto che anche noi di V12 Design utilizziamo.

3. Utilizzare i metodi presentati per guidare i partecipanti nella risoluzione di una vera sfida progettuale attraverso la messa in pratica di un processo applicabile in più ambiti.

Descrizione

Ai partecipanti vengono presentati i metodi più famosi e utilizzati da grandi aziende per generare innovazione.In particolare il workshop si concentra sull’innovazione “disruptive”, andando oltre piccoli cambiamenti incrementali o adattivi alle mosse dei competitors, con l’obiettivo di generare tendenze e comportamenti radicalmente nuovi nei consumatori.

Dopo una prima parte teorica, il nostro team presenterà una sfida progettuale che i partecipanti, divisi in gruppi di lavoro, saranno invitati a risolvere. L’esercitazione sarà guidata e supportata con strumenti provenienti dalle metodologie precedentemente presentate, tra cui TRIZ, Design Thinking, Agile…

Struttura del corso

1 ora

Presentazione delle tipologie di innovazione e dei relativi metodi per ottenerle, comparando vantaggi e svantaggi per definire il processo più adatto ad ogni business.

2,5 ore

Risoluzione di una vera e propria sfida progettuale fornendo ai partecipanti strumenti di supporto e provenienti dalle metodologie per l’innovazione presentate.

0,5 ore

Condivisione delle idee emerse dai diversi gruppi di lavoro per raccogliere i feedback dei colleghi e sottolineare i punti più rilevanti del progetto da parte di V12 Design.

#02

Le strade per il futuro

Durata

1,5 ore

Partecipanti

10-50

Tipo di espereinza

Seminario

Close-up di una mano che regge un'obiettivo della macchina fotografica puntato sulle luci della città, per effetto della distorsione della lente i palazzi sono sottosopra
Close-up di uno strumento industriale per il tagli del vetro
Close-up su di una mano robotica aperta
Donna con camice e stetoscopio che indossa degli occhiali VR per la realtà aumentata
Drone in volo ripreso dal basso

Obiettivi del corso

1. Illustrare soluzioni tecnologie, modelli di business e tendenze che hanno rappresentato vere innovazioni in termini di significato, qualità ed esperienza per le persone.

2. Contaminare le iniziative dei dipartimenti aziendali di Marketing e Ricerca & Sviluppo con prodotti e servizi proveniente da ambiti diversi e trasversali tra loro.

3. Individuare trend, tecnologie e processi applicabili al proprio modello di business e traducibili in reali opportunità per generare innovazione.

Descrizione

Il mondo ed il mercato si sviluppano e cambiano ad una velocità impossibile da sostenere per il singolo manager o imprenditore aziendale. Se un tempo conoscere ciò che succede ben oltre il proprio raggio d’azione era semplicemente una buona pratica, oggi diventa imprescindibile per sopravvivere tra i competitors.

Questo seminario espone ed analizza una ragionata selezione di casi studio in grado di ossigenare le riflessioni e le scelte di ogni decision-maker, permeando la mente con nuovi trend, tecnologie, stimoli, opportunità e geniali modelli di business.

Struttura del corso

0,5 ore

Selezione di materiali, tecnologie ed interfacce digitali che rappresentano un passo in avanti in termini di sostenibilità, usabilità ed efficacia nelle prestazioni.

0,5 ore

Approfondimento su esperienze digitali, riorganizzazione di spazi fisici, comunicazione multi-canale e storytelling incisivo per andare oltre la tangibilità del prodotto.

0,5 ore

Esplorazione di servizi esistenti e provenienti da settori diversi, ideati per soddisfare i bisogni e le aspettative dei consumatori con offerte sempre più di valore.

#03

Big data e creatività

Durata

2 ore

Partecipanti

10-50

Tipo di esperienza

Seminario

Immagine di alcuni dati e grafici riportati sullo schermo di un pc
Immagine di una porzione del pianeta terra vista dallo spazio in cui è visibile l'illuminazione delle città
Stazione spaziale che orbita attorno alla terra coperta dall'aurora boreale
Foto scattata dal centro di Time Square a New York piena di gente e billboard pubblicitari
Close-up sul candle stick di un titolo in borsa

Obiettivi del corso

1. Acquisire consapevolezza sul ruolo dei dati per fornire soluzioni efficaci, generare innovazione , aumentare le prestazioni aziendali e generare profitto.

2. Ottenere gli strumenti ed i metodi per aumentare la creatività in azienda, partendo da una base sicura e solida di dati e informazioni numeriche.

3. Migliorare i processi aziendali interni attraverso un approccio data-driven in grado di evidenziare problematiche ed opportunità del modello di business attuale.

Descrizione

Big Data, IoT, Edge Computing, A.I.…facciamo rapida chiarezza su temi abusati e talvolta confusi. I dati sono il carburante dei nuovi modelli di business, ma in quanto tali non vengono correttamente associati alla creatività.L’unione di creatività ed analisi numerica rappresenta una frontiera straordinaria della quale ogni manager dovrebbe prendere coscienza

Il seminario vuole stimolarti alla riflessione sulla potenza dei dati e sul loro ruolo in ambiti molto differenti da quelli in cui nascono, attraverso esempi e casi di studio di successo.

Struttura del corso

1 ora

Presentazione teorica di come utilizzare i dati per ottimizzare l’attuale modello di business e favorire una cultura della creatività a tutti i livelli aziendali.

0,5 ore

Selezione di esempi di grandi aziende come Coca-Cola e Deliveroo, di start-up emergenti ed innovative, fino all’uso dei dati satellitari per fare investimenti finanziari.

0,5 ore

Esplorazione delle competenze e dei pilastri alla base di una mentalità creativa così da definire i punti di forza aziendali su cui puntare per generare innovazione.

#04

Design generativo

Durata

1,5 ore

Partecipanti

10-50

Tipologia

Seminario

Forma astratta
Stampante 3D con a fianco un pc che visualizza il modello da realizzare
Close-up di alcune parti di un modello realizzato
Close-up della testa di una stampante 3D che sta generando un modello
Pattern spigoloso  realizzato con parti metalliche, lamiera e vetro

Obiettivi del corso

1. Far luce sui vantaggi del Design Generativo rispetto alla progettazione tradizionale in termini di risultati, tempistiche, forme e processi di produzione.

2. Focalizzare l’attenzione sul nuovo ruolo dell’intelligenza artificiale per esaltare la sensibilità e la creatività umana, evitando di perdere tempo sui vincoli tecnici.

3. Conoscere un processo progettuale che permette di ottenere soluzioni stilistiche distintive e un processo interno ottimizzato in termini di risorse e risultati.

Descrizione

Un seminario dedicato ai dipartimenti di Ricerca & Sviluppo, per i quali, questo innovativoapproccio all'esplorazione progettuale, rappresenta un’importante risorsa per sfruttare almassimo la creatività dei propri progettisti.

Il Design Generativo sfrutta l’intelligenza artificiale per trasformare i convenzionali processi di progettazione ingegneristica in una sofisticata ma naturale interazione tra computer e progettista: il calcolatore soddisfa i requisiti tecnici, mentre l’uomo può concentrarsi sugli aspetti formali ed emozionali del prodotto.

Struttura del corso

0,5 ore

Comparazione del Design Generativo con il processo di progettazione tradizionale, evidenziando i benefici a livello di processo e di risultati che distinguono il primo.

0,5 ore

Selezione di esempi che mostrano l’applicazione multisettoriale del Design Generativo e approfondiscono il nuovo ruolo del progettista durante il processo di ideazione.

0,5 ore

Esplorazione delle opportunità garantite dall’utilizzo di processi di produzione avanzati, come la stampa 3D di materiali polimerici e metallici o il Selective Laser Sintering.

Scopri altre categorie
Recensioni
Whether you want to develop as a professional or discover a new hobby, there's an online course for that. You can even take your learning further with online programs and degrees.
Whether you want to develop as a professional or discover a new hobby, there's an online course for that. You can even take your learning further with online programs and degrees.
Whether you want to develop as a professional or discover a new hobby, there's an online course for that. You can even take your learning further with online programs and degrees.